jump to navigation

Beppe Grillo semina panico 29 maggio 2009

Posted by cesenacinquestelle in Uncategorized.
trackback

La presenza di Beppe Grillo in piazza a Cesena, a promuovere me come candidato sindaco e la Lista Civica Cesena 5 stelle, ha suscitato nei miei avversari politici una frenesia che si è poi trasformata in un attacco di panico a fine intervento del comico, che non mi aspettavo.

Ho trovato curioso vedere sulle pagine dei quotidiani e sulle pagine web dei giornali online, sia la cronaca dell’evento che i commenti degli avversari nel medesimo momento. Qualcosa lascia pensare che, logiche editoriali che mi sono oscure, si siano preoccupate di lasciare lo spazio per i commenti del centro-sinistra che sarebbero arrivati in nottata. Ore di straordinario per i redattori.

Trovo altresì molto divertente il fatto che tutti cerchino di cavalcare “l’onda Grillo” per avere visibilità. Strategia elettorale che mi è estranea.

Ci tengo a precisare che durante la mia campagna elettorale, mi sono sempre tenuta fuori da polemiche sterili con gli altri candidati perché, a mio avviso, non fanno il gioco di nessuno. Ho sempre risposto ai miei avversari solo in caso di attacco diretto. E mi trovo costretta a rispondere alla lettera, diretta a Beppe Grillo, del candidato Paolo Lucchi il quale afferma testualmente <<Natascia Guiduzzi ed i ragazzi che la stanno affiancando, tanto che risulta dalle rassegne stampa come in occasione della presentazione delle loro candidature,  abbiano affermato di condividere gran parte del mio programma ma “di non fidarsi”. Affermazione originale, me lo permetta, poiché in quella fase ancora neppure ci eravamo mai visti e mi auguro che non si tratti di una mancanza di fiducia pregiudiziale.>>.

Vorrei chiedere al candidato Lucchi di mostrare le rassegne stampa di cui parla, perché ci tengo a precisare di non aver mai affermato di condividere il suo programma. La mancanza di fiducia nei confronti dello schieramento che lui rappresenta non è assolutamente pregiudiziale ma deriva dalla semplice constatazione che è la forza politica che ha governato Cesena negli ultimi 40 anni e certe proposte, che oggi compaiono nel suo programma elettorale, non sono state mai prese in seria considerazione.

Trovo altresì molto divertente l’atteggiamento del direttivo del centro-sinistra che ha contestato in piazza a Cesena il comico Beppe Grillo con uno striscione, retto da giovani riconosciuti dai presenti come molto vicini al PD, ma che il candidato sindaco di Forlì, Balzani, sia andato a lodarlo dopo lo spettacolo in piazza Saffi, chiedendogli addirittura di presenziare all’inaugurazione del porta a porta, qualora si facesse (interessante far notare che nel programma del PD di Forlì si promuove il porta a porta, ma nel programma per Cesena, non solo non è presente, ma il candidato Lucchi si dice addirittura contrario).

Senza poi parlare del direttivo dell’IDV che, per mezzo del suo portavoce Biserna, è corso alle redazioni dei giornali ad affermare di essere più grillino dei grillini. Pura comicità.

Questo atteggiamento, dello schieramento di centro-sinistra mi lascia molto perplessa. Forse in questa fase della campagna elettorale non sanno più che “pesci prendere”.

L’unico dato certo che mi salta all’occhio è che fra Beppe Grillo, Paolo Lucchi e Giancarlo Biserna non si sa chi fa più ridere.

Natascia Guiduzzi

Candidata sindaco di Cesena – Lista Cesena a 5 stelle

Annunci

Commenti»

No comments yet — be the first.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: