jump to navigation

Brunetta docet. 4 gennaio 2010

Posted by ossa78 in Uncategorized.
Tags: , , ,
trackback

Recentemente ho sentito un “piccolo” personaggio politico parlare…..era il ministro Brunetta che quando parla incute timore, ma che a guardarlo mette tenerezza come un cucciolo di labrador. Il ministro a sancito quanto segue:

.. stabilire che “L’Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro” non significa assolutamente nulla…la parte valoriale della Costituzione ignora temi e concetti fondamentali come quelli del mercato, della concorrenza, del merito.

Mi  viene da vomitare sentendo queste parole proferite da un ministro della Repubblica Italiana.

Il ministro Renato Brunetta

Il ministro Renato Brunetta

E’ l’ennesimo tentativo di screditare la costituzione italiana, prendendo per i fondelli non solo i cittadini italiani (ogni italiano dovrebbe sentirsi offeso sentendo queste parole), ma soprattutto i lavoratori, come i giovani che dopo anni di studi sono costretti a lasciare il Bel Paese per poter lavorare dignitosamente, oppure a “tirare a campare” con uno stipendio da fame e con anni e anni di contratto precario. Dovrebbero vomitare i lavoratori padri di famiglia, come quelli dell’ALCOA manganellati o quelli arrampicati su tetti e gru, perché chiedono solo di lavorare per poter sfamare la propria famiglia. Ma tutto questo per il ministro Brunetta non significa nulla.

E poi caro ministro le sembra davvero che la Repubblica Italiana sia basata sul merito? Ma chi vogliamo prendere in giro?? Il merito dei ladroni che evadono le tasse e tramite lo scudo fiscale prendono per il c..o tutti gli onesti cittadini che le pagano? Il merito di chi seguendo leggi di mercato e concorrenza affama e inquina il nostro paese? E’ forse la legge del mercato o della concorrenza alla base della privatizzazione dell’acqua, unico bene fondamentale e pubblico?

Che meriti hanno tutti i coloro che siedono in parlamento e che sono condannati in primo o secondo grado per mafia, corruzione e chi più ne ha più ne metta?

Potrei riempire tutto lo spazio web di questo sito scrivendo una moltitudine di esempi atti a screditare le fandonie che il ministro va dicendo, ma siccome sono sicuro che ne arriveranno tante altre, mi tengo un po’ di spazio per le prossime.

Concludo l’intervento facendo un appello a tutti i cittadini onesti e desiderosi di togliersi dalle scatole queste persone: A marzo ci saranno le elezioni regionali, noi del movimento grillino cercheremo di esserci, ma ci serve l’aiuto di tutti. A giugno ci siamo presi un pezzettino di amministrazione comunale, aiutateci a riprenderci un altro pezzettino dell’amministrazione regionale. Pian piano, un passo alla volta li butteremo questi cialtroni sedicenti politici fuori dalla porta.

Saluti speranzosi,

Marco Dallamora detto Ossa

Annunci

Commenti»

No comments yet — be the first.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: