jump to navigation

Allarme corruzione in Italia 17 febbraio 2010

Posted by natasciaguiduzzi in Uncategorized.
trackback

di Natascia Guiduzzi

Aumentano le denunce per fatti di corruzione e concussione accertati nel 2009:  la crescita e’ stata rispettivamente del 229% e del 153% rispetto al 2008.  E’ l’allarme lanciato dalla Corte dei Conti nella relazione del procuratore generale, Mario Ristuccia, alla cerimonia di inaugurazione dell’anno giudiziario. La Corte ha sottolineato anche che il fenomeno delle opere incompiute, di cui nel corso del 2009 sono state registrate molte fattispecie, “determina un’ingente spreco di risorse pubbliche”. La corruzione “e’ un fenomeno di costume e il codice penale non basta piu‘”, ha detto il presidente della Corte dei Conti, Tullio Lazzaro. “Ci vuole un ritorno a un’etica di comportamento da parte di tutti che io non vedo. La corruzione si annida di piu’ dove non c’e’ trasparenza, dove c’e’ cattiva funzione dell’apparato”. Poi ha lanciato un monito: rispettare le regole, osservare i tempi dei contratti e la regolarita’ delle contabilizzazioni nella gestione degli appalti.
Il ministro della Giustizia, Angelino Alfano, ha affermato che la relazione “conteneva parole di coraggio e per certi versi di anticonformismo al passo con le necessita’ delle riforme, in un rapporto pienamente equilibrato con i poteri dello Stato”.

Questo il dato allarmante di oggi, 17 febbraio, lanciato dalla Corte dei Conti. E’ evidente come lo stato attuale della moralità in Italia abbia raggiunto il livello più basso degli ultimi anni. Corruzione e concussione sono all’ordine del giorno in questo degradato paese. Gli enti locali effettuano sempre più spesso “grandi opere”, usando fior fiore di risorse pubbliche, che non sono necessarie e spesso queti lavori vengono abbandonati.

Una ripresa è possibile?

Io penso di si. Alle prossime elezioni regionali un nuovo schieramento politico si affaccia al panorama della regione: è il MoVimento 5 stelle che candida fra le sue fila un membro attivo della Lista Cesena 5 stelle, Marco Dallamora. Tutti i candidati sono incensurati e mossi da un forte senso civico per l’etica pubblica.

Voi che leggete avete la possibilitàdi mandare a casa i corrotti e salvare le casse dello stato.

Sostenente il MoVimento a 5 Stelle, un movimento fatto da cittadini, per i cittadini.

Sostenente il MoVimento a 5 Stelle, un movimento fatto da cittadini, per i cittadini.

Annunci

Commenti»

No comments yet — be the first.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: