jump to navigation

Sapro, la società pubblica rischia il fallimento 12 marzo 2010

Posted by cesenacinquestelle in Uncategorized.
trackback

fonte ROMAGNAOGGI.IT

L’ombra del fallimento incombe su Sapro, la società pubblica della provincia di Forlì-Cesena per l’insediamento industriale. Ad avanzare l’istanza di fallimento è stata la Procura della Repubblica di Forlì, ipotizzando contro ignoti reati societari connessi alla bancarotta fraudolenta. A darne la notizia sono il sindaco di Forlì Roberto Balzani e gli assessori provinciali Guglielmo Russo e Maurizio Castagnoli, in una conferenza stampa convocato d’urgenza.

La società Sapro dall’inizio della crisi economica versa in una grave crisi di indebitamento e di liquidità. In particolare, l’indebitamento è stimato in 108 milioni di euro, “ma le recenti perizie calcolano in 120 milioni il valore del patrimonio”, rileva il sindaco Roberto Balzani.

Scatta l’indagine penale

La notizia della richiesta di fallimento avanzata dal pm titolare dell’indagine su Sapro, Filippo Santangelo, è arrivata come un fulmine e ciel sereno alla sede della società pubblica diretta dall’imprenditore Vittorio Croci. Sapro, infatti, era sul punto di firmare con i suoi creditori, in gran parte istituti bancari, un accordo che prevedeva un piano di rientro, fondato  sul congelamento dei crediti per due anni. Ma due giorni fa è arrivato l’avviso della Procura in cui si chiede d’ufficio il fallimento della società e nel contempo si notifica l’apertura di un fascicolo penale (il 25/2009/21), per il momento contro ignoti, per gravi reati societari collegati alla bancarotta.

Cosa fa Sapro

Sapro svolge la funzione pubblica di acquisizione e urbanizzazione di aree industriale via via sbloccate dai Comuni soci, per evitare speculazioni su questo settore così delicato per l’economia. Soci di Sapro sono per il 33% il Comune di Forlì, il 33% il Comune di Cesena, il 16% la Provincia di Forlì-Cesena, il 6% la Camera di Commercio, il 6% il Comune di Forlimpopoli, il 6% il Comune di Bertinoro, più minuscole partecipazioni dei comuni di Santa Sofia e Galeata.

Leggi tutto l’articolo su questa pagina.

Annunci

Commenti»

No comments yet — be the first.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: