jump to navigation

Incomprensibile comportamento del PdL al quartiere Centro Urbano, Presidenza oppure Ostruzionismo 1 giugno 2010

Posted by cesenacinquestelle in Uncategorized.
trackback

La prima seduta di insediamento al quartiere centro urbano si è svolta non senza qualche sorpresa. La situazione era di assoluta parità, con 6 consiglieri del gruppo PD e 6 consiglieri del gruppo delle “opposizioni” (4 PDL, 1 PRI, 1 Cesena 5 stelle).
La mancanza di una presa di posizione del movimento 5 stelle avrebbe portato alla mancata elezione del presidente e contestualmente un nuovo ritorno alle urne per i cittadini del quartiere. Il PdL chiedeva a gran voce la presidenza, il PD pure.
Il Movimento 5 stelle ha deciso così di prendere in mano la situazione e porre l’accento sul programma, tentando di trovare su di esso una via di uscita condivisa. Il confronto è risultato implacabile, da una parte il PD ha presentato un programma in forma scritta articolato in 11 punti, con ampio risalto al ruolo delle Associazioni, tutela ambientale, integrazione degli stranieri, mobilità sostenibile e controllo del degrado urbano, dall’altra parte il “non programma” verbale del PDL, limitato ad un unico punto: ascoltare i cittadini.
Per rimarcare la nostra distanza politica dal PD, ma al contempo favorire l’unico programma presentato e largamente da noi condiviso, nonché premiare chi aveva già svolto una legislatura nel quartiere come consigliere, il movimento 5 stelle si è astenuto, lasciando agli elettori la facoltà implicita di scelta, ovvero l’elezione del candidato PD Sandro Soldati, contrapposto al candidato PdL Marco Casali.
Sfumata la presidenza, il PdL ha rinunciato con sdegno a chiedere la vicepresidenza, non presentando alcuna sua candidatura, mentre il movimento 5 stelle ha espresso il desiderio di candidarsi alla vicepresidenza con funzione di garanzia solo qualora la scelta fosse condivisa anche da almeno una parte delle opposizioni . Condizione che non si è verificata e che mi ha portato a rifiutare la candidatura.
Il quartiere centro urbano si è trovato quindi in questa paradossale situazione, con il PdL che grida allo scippo, ma rifiuta con sdegno la vicepresidenza, forzando il movimento 5 stelle ad assumersela con la forza, dato che il regolamento giustamente stabilisce che la vicepresidenza può essere data solo a un gruppo diverso da quello che ha già espresso il presidente.
La decisione sulla vicepresidenza è stata infine rimandata al prossimo incontro di quartiere, per manifesta impossibilità di decidere, fissato per Mercoledì 9 Giugno.
In questa situazione di stallo, sentire il PdL parlare di inciucio va al di la del ridicolo. Non solo rifiutano ogni spazio per proporsi e farsi votare, ma scelgono pure la strada dell’ostruzionismo a oltranza, forzando il gruppo 5 stelle ad assumersi la vicepresidenza allo scopo palese di giustificare mediaticamente il grido: “CESENA 5 STELLE SI ALLEA COL PD ED ENTRA IN MAGGIORANZA SCEGLIENDO LA POLITICA DEI DUE FORNI”, come recentemente scritto da Isabella Castagnoli sul Corriere.
Se questo è lo spirito con cui il PdL intende portare avanti il lavoro di squadra nei quartieri, l’inizio non è davvero di buon auspicio.

Paolo Marani

Consigliere di quartiere

Movimento 5 stelle, Cesena
1 Giugno 2010

Annunci

Commenti»

1. stefano angeli - 16 luglio 2010

Il concetto che ha la coordinatrice del Pdl di rapporti con le altre forze politiche, compresi gli alleati, è che attaccandoli, offendendoli e insultandoli si ottiene il risultato voluto…ovvero perdere ovunque come ha fatto alle comunali e in tutti e 12 i quartieri.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: