jump to navigation

L’antiberlusconismo. 29 gennaio 2011

Posted by cesenacinquestelle in Uncategorized.
trackback

Natascia Guiduzzi

di Natascia Guiduzzi

Stamattina qualcuno mi ha chiesto di unirmi alla raccolta firme per le dimissioni di Berlusconi, promossa dal PD e questo invito mi ha fatto mettere nero su bianco alcune considerazioni.

Sorvolando sul fatto che il PD, al momento capofila dell’opposizione, ha avuto in questi anni diverse occasioni per mandare a casa Berlusconi e non le ha sfruttate (vedi ad esempio votazione sullo scudo fiscale durante la quale erano mancati una ventina di deputati del PD che avrebbero mandato in minoranza il governo, e quindi a casa), che con i vari governi Prodi il PD si è guardato bene dal promuovere una legge sul conflitto di interessi, che ha votato insieme al PDL diverse leggi vergogna, fra cui l’indulto, mi chiedo: davvero una raccolta firme portata avanti ora dal PD o in futuro da altri movimenti, porterebbe alle dimissioni di Berlusconi? E se anche si dimettesse pensate che cambierebbe qualcosa in questo paese?

Come donna mi sento oltraggiata da quello che leggo nei giornali in questi giorni.

I valori che con tanta tenacia i miei genitori hanno insistito nel trasmettermi, non valgono più nulla. Dalle TV traspare come normalità che ragazze giovanissime ed avvenenti si prostituiscano ad un vecchio in cambio di favori e denaro, che viene elargito con estrema facilità.

Il monopolio di Berlusconi sulle reti televisive in questo ventennio, ha trasformato, in un processo irreversibile, l’opinione pubblica, inducendola a credere che certi valori morali siano superati o dismessi.

L’opinione pubblica è anestetizzata.

Ho perso il conto delle persone che mi hanno detto “Vabbè ma Berlusconi incarna l’italiano medio, donnaiolo, benestante, un po’ furfante.”. Io mi rifiuto di pensare che l’uomo Italiano medio si comporti in questo modo, passando da una giovane all’altra, pagando per favori sessuali senza ritegno, ignorando e calpestando ogni giorno la legge!!  Spero invece che ci siano in Italia uomini dotati di moralità che credano ancora che valori come il rispetto, la fedeltà e l’onore non siano da disattendere mai. Mi illudo che questi valori facciano ancora parte del bagaglio culturale della maggioranza delle persone, che ci sia ancora qualcuno che crede che i risultati si ottengono studiando, lavorando, dandosi da fare e non con delle scorciatoie. Mi auguro che la maggioranza delle donne, delle ragazze, delle giovani di questo paese abbia ancora rispetto del proprio corpo e non sia disposto a svenderlo per ottenere in fretta quello che desidera.

Ecco, con tutta franchezza, penso che una raccolta firme per le dimissioni di Berlusconi non serva a nulla, se non a far propaganda al partito che la promuove (e non dico sia una cosa sbagliata), perchè sparito lui, dovremo fare i conti con i danni provocati da un ventennio di “Veline” e “meteorine” seminude, da telegiornali che mistificano la realtà, da giornalisti piegati al sistema.

Mi piacerebbe, infine, che gli Italiani si scuotessero da questo torpore che li avvolge e alzassero finalmente il loro grido di disappunto contro un sistema che sta facendo cadere a picco la credibilità di tutti noi.

Annunci

Commenti»

1. Luigi - 26 febbraio 2011

Sono assolutamente d’accordo.
Mandare a casa Berlusconi sembra la soluzione migliore,ma in realtà ci sarebbe una sorta di passaggio da dittatura a dittatura nella politica.
Ciò che occorre è un cambiamento nella nostra cultura,abbiam perso l’obbiettivo per il nostro futuro,e l’interesse per la politica(opinione pubblica anestetizzata)come se le due cose fossero separate da noi.
Mi piace questa sua presa di posizione.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: