jump to navigation

Centro storico senza auto 11 febbraio 2011

Posted by cesenacinquestelle in Uncategorized.
trackback

Cesena 5 Stelle appoggia e sostiene la scelta del Sindaco Paolo Lucchi di allontanare il traffico e disincentivare la creazione di nuovi parcheggi all’interno del centro storico, inoltre appoggiamo l’ampliamento e la fruibilità al centro grazie ai parcheggi scambiatori con servizio bus gratuito ogni dieci minuti.

Le scelte del Sindaco vanno difese perché tengono conto dell’aumento delle polveri sottili nell’aria che respiriamo e ridurre il traffico è l’unico modo per far scendere questi dati che, ricordiamo, hanno più volte sforato i limiti consentiti dalla legge.

La nostra posizione tiene conto del fatto che la crisi del centro storico non è causata dall’assenza dei parcheggi, dato marginale, ma dall’aumento di utenze, affitti, tasse, dal costo del lavoro e dalla crisi economica generale.

Noi riteniamo che sia più opportuno un tipo di comportamento che promuova la mediazione tra le parti. Il suggerimento che avanziamo è che gli imprenditori del Centro Storico, nel quale vivono e lavorano, e sono quindi i più esposti ai danni causati dall’inquinamento, potrebbero valorizzare e suggerire ai loro clienti il servizio di parcheggio scambiatore con bus gratuito che col passaparola non potrebbe che far incrementare la loro clientela. Da una parte i commercianti dovrebbero promuovere questo tipo di comportamento e dall’altra parte il Sindaco potrebbe promuovere un incontro con i commercianti per verificare i loro interessi e disponibilità alla stesura di un calendario di iniziative (Fiere, mostre, mercati domenicali) che promuova un centro senza auto ma VIVO e VIVIBILE. Una serie di accortezze che, se prese da entrambe le parti, possono promuovere una vita migliore per i cittadini.

Per questi motivi Cesena 5 Stelle sostiene la manifestazione che si terrà domani sabato 12 febbraio, e forse per tutti i sabati successivi, con l’iniziativa C’ENTRO IN BICI. Ci preme girare l’invito, che ci è stato rivolto dagli organizzatori, “a tutte le persone che considerano l’auto solo uno dei tanti mezzi con cui spostarsi e vivere la città, non l’unica soluzione possibile”. La manifestazione è indetta ed auto-organizzata da varie Associazioni e gruppi di persone che sognano una città a misura d’uomo. La manifestazione vuole raccogliere il sostegno di tutti i cittadini e delle famiglie del nostro territorio, è apartitica e apolitica, e ovviamente aperta a tutti.

Il ritrovo è alle ore 11 in Piazza della Libertà partenza del corteo a piedi con le bici in mano per le vie del centro: Corso Mazzini, Via Zefferino Re, Piazza Amendola, Via Strinati, Corso Sozzi.

Parafrasando il cartello esposto dai commercianti, altrettanti cittadini vorrebbero che recitasse: “CITTADINO VAI AVANTI: E’ ora di restituire il centro a ciclisti e pedoni”

Questo è un messaggio di modernità, di attenzione alla salvaguardia della propria città e dell’ambiente.

Annunci

Commenti»

No comments yet — be the first.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: